Prima visita odontoiatrica: salvaguarda il sorriso del tuo bambino

prima visita dentale

Lo scopo della prima visita odontoiatrica è quello di conoscere lo stato di salute del cavo orale del bambino. Il pedodontista, ovvero l’odontoiatra specializzato nella cura delle patologie del cavo orale dei bambini, mediante il primo controllo ha la possibilità di valutare molti elementi tra cui:

  • lo stato di eruzione dei denti da latte;
  • la lunghezza dei frenuli labiali e linguali;
  • la presenza di carie;
  • la presenza di malocclusioni;
  • l’allineamento dentale.

Un’adeguata valutazione diagnostica è fondamentale per la programmazione delle eventuali terapie. Per questo, la visita odontoiatrica dovrebbe rientrare nella routine sanitaria di ogni bambino dai 24-36 mesi ed essere ripetuta regolarmente. 

Leggi anche A che età la prima visita dal dentista?

Come si svolge la prima visita odontoiatrica per bambini?

Durante il controllo, l’odontoiatra si occupa di esaminare primariamente lo stato di eruzione dei denti da latte, la salute gengivale e l’eventuale presenza di carie. Qualora lo ritenga opportuno per aumentare la precisione della diagnosi, può avvalersi di una panoramica dentale o di una TAC.

Se a seguito della prima visita non viene riscontrata alcuna problematica, viene predisposto comunque un controllo a cadenza periodica. Invece, nel caso in cui lo stato di salute orale lo richieda, l’odontoiatra predispone delle terapie specifiche per la risoluzione di eventuali problematiche come, ad esempio:

  • valutare e trattare l’eventuale assenza congenita di uno o più denti;
  • effettuare il riempimento canalare dei denti cariati se presenti;
  • occuparsi della cura delle eventuali problematiche gengivali.

Inoltre, se durante la prima visita odontoiatrica vengono individuate delle problematiche strutturali, è consigliabile predisporre un successivo controllo per valutarne l’entità.

Perché è importante sottoporre i bambini alla prima visita odontoiatrica?

La prima visita è importante non solo per individuare precocemente le eventuali problematiche dentarie, ma anche e soprattutto per i genitori, che possono ricevere informazioni e consigli per svolgere adeguatamente le manovre di pulizia orale quotidiana del bambino, salvaguardando la sua salute orale.

denti da latte vanno curati?

La cura dei denti da latte non va assolutamente trascurata solo perché in un secondo momento verranno sostituiti dai denti permanenti. Infatti, la presenza di lesioni cariose sui denti decidui, oltre a essere causa di dolore e infezione per il bambino, può determinare:

  • una caduta precoce dei denti decidui;
  • la perdita di spazio per la comparsa dei denti permanenti;
  • malocclusioni.

Come preparare il tuo bambino alla prima visita?

Per evitare che le visite dal dentista vengano percepite negativamente dal bambino, è importante non trasmettere paura e preoccupazione. Dato che il primo controllo può influire positivamente o negativamente sull’approccio che il bambino avrà alle cure odontoiatriche, adottare qualche piccolo accorgimento può favorire l’accettazione dell’evento.

Per aiutare il piccolo paziente a rimanere calmo e rilassato, è utile:

  • non dire al bambino “non avere paura”, poiché potrebbe creare l’aspettativa di andare incontro a qualcosa di spiacevole;
  • instaurare un rapporto di fiducia con l’odontoiatra;
  • creare un ambiente accogliente e tranquillo;
  • preparare il bambino all’appuntamento come se fosse qualcosa di giocoso e assolutamente normale;
  • non aspettare che il bambino senta dolore per recarsi dal dentista poiché collegherebbe la visita di controllo alla sensazione spiacevole;
  • informare il bambino dell’imminente visita, ma senza dare troppa importanza all’evento.

La prevenzione per la salute orale è molto importante. Non aspettare, prenota subito una visita oppure scegli lo Studio DENS più vicino a te e chiamaci per fissare un appuntamento!

Dott. Marco De Angelis

Dott. Marco De Angelis

Condividi questa News!
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Per info
e prenotazioni